Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta l'informativa sulla privacy. Proseguendo la navigazione o cliccando su "Chiudi" acconsenti all'uso dei cookie. Chiudi
vai al contenuto vai al menu principale vai alla sezione Accessibilità vai alla mappa del sito
Login  Docente | Studente | Personale | Italiano  English
 
Home page Home page

DIRITTO PUBBLICO COMPARATO

Corso GIURISPRUDENZA
Curriculum comune
Anno Accademico 2023/2024
Anno 5
Crediti 9
Ore aula 54
Settore Scientifico Disciplinare IUS/21 - DIRITTO PUBBLICO COMPARATO
Attività formativa Caratterizzante
Ambito Comparatistico

Docente

Foto Claudio PANZERA
Responsabile Claudio PANZERA
Crediti 9
Semestre Primo Ciclo Semestrale

Informazioni dettagliate relative all'attività formativa

I-Il diritto comparato come scienza. 1. La comparazione giuridica, il diritto pubblico e le altre discipline. – 2. Cosa, co-me, e perché: oggetto, metodo e scopi del diritto comparato. – 3. Classificazioni, modelli e sistemi: i risultati della compara-zione. – 4. Comparazione e fonti del diritto. II-Costituzione e costituzionalismo. –  5. Genesi, caratteri ed evolu-zione delle Costituzioni moderne. – 6. Le garanzie della Costituzione: rigidità e giustizia costituzionale. La protezione della democrazia. – 7. Costituzione e diritti fondamentali. III-Sovranità e comunità (le forme di Stato). – 8. Concetto di Stato e criteri classificatori. – 9. Le forme di Stato storiche: ordinamento giuridico feudale, Stato assoluto e Stato di diritto (liberale e liberal-democratico). – 10. La crisi dello Stato liberale e le forme autocratiche: Stato autoritario, totalitario e socialista. La dittatura. – 11. Lo Stato costituzionale o di democrazia pluralista. Lo Stato “sociale-ambientale” (cenni). Il global constitutionalism. – 12. Lo Stato teocratico. Le democrazie illiberali. IV-Sovranità e territorio (i tipi di Stato). – 13. Stati unitari e Stati composti. Federalismo, regionalismo, municipalismo. – 14. Il costituzionalismo multilivello. – IV-Sovranità e indirizzo politico (le forme di governo). 15. La tipologia delle forme di governo nella scienza comparatistica. – 16. Forme di governo e concentrazione del potere: monarchia assoluta, dittatura, regimi autocratici. – 17. Forme di governo e separazione dei poteri (sistemi dualistici e monistici): monarchia costituzionale e parlamentarismo. – 18. La forma di governo parlamentare e le sue varianti. – 19. La forma di governo presidenziale. – 20. La forma di governo semi-presidenziale. – 21. La forma di governo direttoriale. – 22. Forme di governo e modellistica costituzionale.


Ultimo aggiornamento: 04-09-2023

Studenti frequentanti:

- Parte generale: lezioni del docente + T.E. Frosini (a cura di), Diritto pubblico comparato. Le democrazie stabilizzate, II ed., il Mulino, Bologna 2022, capitoli 6-7-8-9.

- Parte speciale: D. Amirante, Costituzionalismo ambientale, il Mulino, Bologna 2022.


Studenti non frequentanti:

- Parte generale: T.E. Frosini (a cura di), Diritto pubblico comparato. Le democrazie stabilizzate, II ed., il Mulino, Bologna 2022 (esclusi i capitoli 10 e 12).

- Parte speciale: D. Amirante, Costituzionalismo ambientale, il Mulino, Bologna 2022.


N.B.: gli studenti lavoratori possono sottrarre allo studio della parte generale i capitoli 8 e 9.


Ultimo aggiornamento: 04-09-2023

Lo studio del Diritto pubblico comparato comprende la conoscenza dei profili metodologici della comparazione giuridica (oggetto, metodi e scopi), l'analisi dei suoi risultati (classificazioni e modellistica) e la sua applicazione critica ai singoli oggetti del diritto pubblico, in particolare ai concetti di: Costituzione e fonti del diritto, forme di Stato e di governo, tipi di Stato, diritti e libertà, giustizia costituzionale.


Risultati attesi (in conformità ai c.d. descrittori di Dublino): acquisizione del metodo dell'indagine comparatistica, revisione critica delle conoscenze tradizionali, conoscenza delle principali coordinate giuridiche dei vari temi oggetto di analisi; capacità di presentare un argomento inerente l’insegnamento e di proseguire nello studio e approfondimento della comparazione giuridica


Ultimo aggiornamento: 05-09-2023

Conoscenza del diritto costituzionale, della storia del diritto e della geografia; concetti generali della teoria generale del diritto.

Propedeuticità: Diritto costituzionale I e II


Ultimo aggiornamento: 04-09-2023

Lezioni frontali del docente e seminari di approfondimento con docenti esterni


Ultimo aggiornamento: 04-09-2023

Gli studenti frequentanti che lo vogliano possono svolgere ricerche di approfondimento, su argomenti concordati con il docente, da presentare nell'ultima lezione del corso


Gli studenti fuori corso da almeno tre anni e gli studenti lavoratori possono dividere l’esame in due parti (p. generale/p. speciale).


Ultimo aggiornamento: 05-09-2023

Esame orale.


Criteri di valutazione in sede di esame (descrittori di Dublino):


30 e lode: conoscenza completa, approfondita e critica degli argomenti, eccellente proprietà di linguaggio, completa ed originale capacità interpretativa, piena capacità di applicare autonomamente le conoscenze per risolvere i problemi proposti;

28 - 30: conoscenza completa e approfondita degli argomenti, ottima proprietà di linguaggio, completa ed efficace capacità interpretativa, in grado di applicare autonomamente le conoscenze per risolvere i problemi proposti;

24 - 27: conoscenza degli argomenti con un buon grado di padronanza, buona proprietà di linguaggio, corretta e sicura capacità interpretativa, buona capacità di applicare in modo corretto la maggior parte delle conoscenze per risolvere i problemi proposti;

20 - 23: conoscenza adeguata degli argomenti ma limitata padronanza degli stessi, soddisfacente proprietà di linguaggio, corretta capacità interpretativa, più che sufficiente capacità di applicare autonomamente le conoscenze per risolvere i problemi proposti;

18 - 19: conoscenza di base degli argomenti principali, conoscenza di base del linguaggio tecnico, sufficiente capacità interpretativa, sufficiente capacità di applicare le conoscenze di base acquisite;

Insufficiente: non possiede una conoscenza accettabile degli argomenti trattati durante il corso.


Ultimo aggiornamento: 05-09-2023

4 - Istruzione di qualità

5 - Parità di genere

10 - Ridurre le disuguaglianze

16 - Pace, giustizia e istituzioni solide


Ultimo aggiornamento: 04-09-2023


Ulteriori informazioni

Nessun materiale didattico inserito per questo insegnamento

Elenco dei rievimenti:

Descrizione Avviso
Ricevimenti di: Claudio Panzera
I ricevimenti si svolgono nei seguenti giorni e orari:

- martedi' 12 dicembre 2023, h. 16.30 - Palazzo Zani
- martedi' 19 dicembre 2024, h. 16.00 - Piattaforma Teams (y3r1l2w)
- martedi' 9 gennaio 2024, h. 16.30 - Palazzo Zani
- martedi' 16, 23 e 30 gennaio 2024, h. 12.00 - Piattaforma Teams (y3r1l2w)
- martedi' 6 febbraio 2024, h. 16.30 - Palazzo Zani
- martedi' 13 e 27 febbraio 2024, h. 12.00 - Piattaforma Teams (y3r1l2w)
Nessun avviso pubblicato
Nessuna lezione pubblicata
Codice insegnamento online non pubblicato

Cerca nel sito

 

Posta Elettronica Certificata

Direzione

Tel +39 0965.1695510

Fax +39 0965.1695343

Indirizzo e-mail


Biblioteca

Tel +39 0965.1695306-7-8

Fax +39 0965.1695345

Indirizzo e-mail

Orientamento

Tel +39 0965.1695364

Fax -

Indirizzo e-mail


Segreteria studenti

Tel +39 0965.655293

Fax +39 0965.654177

Indirizzo e-mail

Didattica

Giurisprudenza - +39 0965.1695402

Indirizzo e-mail

Economia - +39 0965.1695368

Indirizzo e-mail Indirizzo e-mail

Scienze Umane - +39 0965.1695404

Indirizzo e-mail Indirizzo e-mail


Social

Facebook

Twitter

YouTube

Instagram