Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta l'informativa sulla privacy. Proseguendo la navigazione o cliccando su "Chiudi" acconsenti all'uso dei cookie. Chiudi
vai al contenuto vai al menu principale vai alla sezione Accessibilità vai alla mappa del sito
Login  Docente | Studente | Personale | Italiano  English
 
Home page Home page

STORIA MODERNA E CONTEMPORANEA

Corso SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA
Curriculum comune
Anno Accademico 2023/2024
Anno 2
Crediti 8
Ore aula 48
Settore Scientifico Disciplinare M-STO/02 - STORIA MODERNA
Attività formativa Caratterizzante
Ambito Discipline storiche

Docente

Responsabile Luigi Mascilli Migliorini
Crediti 8
Semestre Secondo Ciclo Semestrale

Informazioni dettagliate relative all'attività formativa

L'insegnamento si prefigge di contribuire, attraverso lo studio della Storia, alla conoscenza di base degli studenti e alla comprensione dei fenomeni di lungo periodo che trovano il loro sviluppo nelle età moderna e contemporanea.

Attraverso uno sguardo globale, che non vuole trascurare luoghi e fenomeni talvolta tenuti ingiustamente in secondo piano nello studio storico, l'insegnamento punta a sviluppare negli studenti una visione d'insieme dei fenomeni storici tanto europei quanto extraeuropei, insistendo sulle connessioni e sugli incroci tra le varie parti del mondo.

I contenuti dell'insegnamento spaziano, dunque, dalla scoperta dell'America al primo conflitto mondiale. Nel dettaglio:

  1. UN MONDO MODERNO: cosa significa modernità? Esiste una modernità globale?
  2. (RI)SCOPRIRE, RINASCERE, ESPLORARE: dall'Europa del Rinascimento e degli Stati moderni alle scoperte geografiche; dai popoli altri al loro incontro con l'uomo europeo.
  3. L’INCONTRO/SCONTRO CON IL MONDO: il passaggio – repentino – dall'esplorazione alla conquista e le differenze, nei rapporti e gerarchie, tra vecchio e nuovo mondo e tra il "modello" spagnolo e quello portoghese.
  4. MEDITERRANEO DI MOLTI E DI QUALCUNO: le conseguenze della scoperta e della conquista sul vecchio mondo e il ruolo dell'Impero Ottomano.
  5. IN NOME DI DIO: l'avvento della riforma protestante e le conseguenti guerre di religione che sconvolgono l'Europa (dalle guerre del Sacro Romano Impero alla Francia, fino alla Guerra dei Trent'anni), portando conseguenze di breve e lungo periodo.
  6. COLONIZZARE: cosa significa colonizzare? Come si sviluppa la conquista europea nelle diverse parti del mondo? Con quali schemi e con quali scopi? E come rispondono i Paesi interessati?
  7. SCIENZA, RAGIONE, EQUILIBRIO: la rivoluzione scientifica, il giusnaturalismo, il giuspositivismo, l'illuminismo. L'evoluzione del sapere e le sue conseguenze politiche.
  8. UN MONDO IN MOVIMENTO: Impero Ottomano, Impero Moghul, Cina Ming, Giappone Tokugawa. Un mondo che si muove e che segue il proprio percorso storico.
  9. EGEMONIA: il XVIII secolo e le sue trasformazioni, dai conflitti dinastici alla Guerra dei Sette anni, con le sue conseguenze sullo scenario globale.
  10. INDIPENDENZA: una parola nuova. La cosiddetta Rivoluzione americana e le sue conseguenze.
  11. RIVOLUZIONE: figlia di un percorso di lunga durata, la Rivoluzione francese è l'evento di rottura per eccellenza e irrompe nella storia europea e globale.
  12. UN NUOVO IMPERO: l'epopea napoleonica e il suo impatto.
  13. IL SOGNO DEL SUD: il Sud America e il suo percorso verso l'indipendenza.
  14. RESTAURARE?: il tentativo di Vienna e l'Europa dei moti.
  15. L'ALBA DELL'IMPERIALISMO IN ASIA E AFRICA: la Francia in Algeria, la Gran Bretagna e la proclamazione dell'Impero, Suez e il suo canale, l'Indocina. Dipendenze e gerarchie nel mondo del XIX secolo.
  16. IL SECOLO DELLE NAZIONI: il Romanticismo e l'idea di nazione. Italia, Germania e i loro percorsi verso lo Stato-nazione. Il percorso verso la società di massa.
  17. LA POLVERIERA MONDIALE: gli Stati Uniti dopo la guerra civile, la crisi irreversibile dell'Impero Ottomano, la conferenza di Berlino e la spartizione dell'Africa, il protagonismo del Giappone e la polveriera europea.
  18. LA GUERRA TOTALE: dall'omicidio dell'arciduca Francesco Ferdinando ai trattati di pace.

Ultimo aggiornamento: 27-03-2024

IL PROGRAMMA COMPLETO DA 8 CFU PREVEDE LO STUDIO DEI SEGUENTI TESTI:

  • Luigi Mascilli Migliorini, L'età moderna. Una storia globale, Roma-Bari, Laterza, 2020;
  • Francesca Canale Cama, L'età contemporanea. Una storia globale, Roma-Bari, Laterza, 2020, capitoli da 1 a 8 compresi (pp. 5-188).

PER QUANTO RIGUARDA LE EVENTUALI INTEGRAZIONI DA 4 CFU IN STORIA MODERNA, IL TESTO DI RIFERIMENTO È

  • Luigi Mascilli Migliorini, L'età moderna. Una storia globale, Roma-Bari, Laterza, 2020, capitoli da 1 (La scoperta dell'America) a 13 (I nuovi confini dell'Europa) compresi (pp. 4-257).

PER QUANTO RIGUARDA LE EVENTUALI INTEGRAZIONI DA 4 CFU IN STORIA CONTEMPORANEA, IL TESTO DI RIFERIMENTO È:

  • Francesca Canale Cama, L'età contemporanea. Una storia globale, Roma-Bari, Laterza, 2020, capitoli da 1 (Imperi e nazioni) a 13 (La creazione di un confronto bipolare) compresi, pp. 5-311.

Ultimo aggiornamento: 27-03-2024

Al termine del percorso formativo, lo studente dovrà dimostrare di possedere una adeguata conoscenza della Storia moderna e contemporanea, tale da permettergli di inquadrare con sufficiente padronanza le grandi questioni istituzionali, economiche e socio-culturali sullo scenario globale dal XV al XX secolo, dalla scoperta dell’America al termine del secondo conflitto mondiale.

Il percorso formativo dell’insegnamento intende fornire allo studente non solo le conoscenze necessarie allo studio e all’analisi critica dei contenuti previsti dal programma d’esame, ma anche gli strumenti metodologici utili a favorire la contemporanea capacità di enucleazione e comprensione delle rilevanze storiche e la competenza a cogliere differenze e analogie tra fatti ed eventi che hanno caratterizzato la Storia del mondo dal XV al XX secolo.

Sarà molto importante anche la collocazione nello spazio, con l'ausilio di supporti cartografici nel corso delle lezioni.


Ultimo aggiornamento: 27-03-2024

Il percorso formativo non richiede necessariamente eventuali conoscenze o competenze specifiche pregresse da parte dello studente.


Ultimo aggiornamento: 27-03-2024

In coerenza con gli obiettivi formativi, le lezioni si svolgeranno frontalmente anche con l’ausilio di presentazioni power point e supporti cartografici. Sono previste anche attività di brainstorming e discussioni su taluni tematiche.


Ultimo aggiornamento: 27-03-2024

L’esame si articola in una prova orale a domande aperte, che spaziano nell'intero programma previsto per l'insegnamento.

La valutazione è espressa in 30esimi.

Criteri di valutazione: coerenza, abilità di analisi e sintesi dei contenuti, completezza d’informazione, uso corretto della terminologia e capacità di collocare nello spazio i fenomeni considerati attraverso un supporto cartografico.


Ultimo aggiornamento: 27-03-2024


Ulteriori informazioni

Nessun materiale didattico inserito per questo insegnamento
Nessun avviso pubblicato
Data Ora inizio Ora fine Aula Note
24-04-2024 15:00 18:00 Lotto D - Aula D11
Codice insegnamento online non pubblicato

Cerca nel sito

 

Posta Elettronica Certificata

Direzione

Tel +39 0965.1695510

Fax +39 0965.1695343

Indirizzo e-mail


Biblioteca

Tel +39 0965.1695306-7-8

Fax +39 0965.1695345

Indirizzo e-mail

Orientamento

Tel +39 0965.1695364

Fax -

Indirizzo e-mail


Segreteria studenti

Tel +39 0965.655293

Fax +39 0965.654177

Indirizzo e-mail

Didattica

Giurisprudenza - +39 0965.1695402

Indirizzo e-mail

Economia - +39 0965.1695368

Indirizzo e-mail Indirizzo e-mail

Scienze Umane - +39 0965.1695404

Indirizzo e-mail Indirizzo e-mail


Social

Facebook

Twitter

YouTube

Instagram