Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta l'informativa sulla privacy. Proseguendo la navigazione o cliccando su "Chiudi" acconsenti all'uso dei cookie. Chiudi
vai al contenuto vai al menu principale vai alla sezione Accessibilità vai alla mappa del sito
Login  Docente | Studente | Personale | Italiano  English
 
Home page Home page

Didattica e Pedagogia Speciale

Corso Scienze dell'educazione e della formazione
Curriculum Educatore socio-pedagogico
Orientamento Orientamento unico
Anno Accademico 2021/2022

Modulo: Didattica dell'inclusione

Corso Scienze dell'educazione e della formazione
Curriculum Educatore socio-pedagogico
Orientamento Orientamento unico
Anno Accademico 2021/2022
Crediti 8
Settore Scientifico Disciplinare M-PED/03
Anno Secondo anno
Unità temporale Primo semestre
Ore aula 48
Attività formativa Attività formative caratterizzanti

Canale unico

Docente ROSA SGAMBELLURI
Obiettivi Il corso mira a stimolare nello studente l’acquisizione di conoscenze sulla ricerca educativa e sui metodi della didattica nei Bisogni Educativi Speciali (BES). Nello specifico lo studente dovrà padroneggiare le competenze atte a programmare interventi educativi volti al superamento della “cultura della diversità” per la didattica dell’inclusione.

OBIETTIVI FORMATIVI:

Il modulo ha come obiettivi principali l’acquisizione delle conoscenze fondative relative alla Pedagogia Speciale e la comprensione dei suoi oggetti di studio.

L’acquisizione di adeguate conoscenze e di un’efficace capacità di comprensione dei fondamenti scientifici della Pedagogia Speciale e dei suoi oggetti di studio è finalizzata a conseguire le competenze necessarie per comprendere, interpretare e affrontare i problemi connessi con la formazione, l’educazione e l’istruzione culturale dell’uomo.
Programma L’ inclusione nei contesti educativi (anche la scuola)
Index for Inclusion
Inclusione e contesti
Inclusione e pratica di cura
La cura come categoria fondativa della Pedagogia Speciale
Cura e professioni educative
Cura educativa e inclusione
Gesto di cura e narrazione come linguaggio inclusivo
Il teatro come pratica di cura
Educazione inclusiva per la prima infanzia
Progettare l’educazione inclusiva
Praticare e pianificare l’educazione inclusiva
Testi docente Capperucci, D., Franceschini, G. (2020). Introduzione alla pedagogia e alla didattica dell'inclusione scolastica. Riferimenti culturali, normativi, metodologici. Milano: Guerini Scientifica
Gaspari, P. (2021). Cura educativa, relazione d’aiuto e inclusione. Le categorie fondative della pedagogia speciale nelle professionalità educative. Roma: Anicia.
Malaguti, E. (2018). Contesti educativi inclusivi. Teorie e pratica per la prima infanzia. Roma: Carocci.


Erogazione tradizionale
Erogazione a distanza No
Frequenza obbligatoria No
Valutazione prova scritta No
Valutazione prova orale
Valutazione test attitudinale No
Valutazione progetto No
Valutazione tirocinio No
Valutazione in itinere No
Prova pratica No

Ulteriori informazioni


Modulo: Didattica dei processi Educativi e Formativi

Corso Scienze dell'educazione e della formazione
Curriculum Educatore socio-pedagogico
Orientamento Orientamento unico
Anno Accademico 2021/2022
Crediti 8
Settore Scientifico Disciplinare M-PED/03
Anno Secondo anno
Unità temporale Primo semestre
Ore aula 48
Attività formativa Attività formative di base

Canale unico

Docente VIVIANA VINCI
Obiettivi Il corso mira alla costruzione di conoscenze, capacità e competenze didattiche e progettuali per i contesti professionali dell’educazione.

Obiettivi formativi in relazione ai descrittori di Dublino:
1. Conoscenza e comprensione
Al termine del corso gli studenti conosceranno i fondamenti teorici della Didattica, intesa come ambito teorico avente come oggetto l'insegnamento e la costruzione di contesti formali, informali e nonformali di apprendimento.
2. Capacità di applicare le conoscenze
Al termine del corso gli studenti saranno in grado di elaborare le conoscenze acquisite per predisporre progetti formativi per i contesti professionali dell'educazione. In particolare, matureranno la competenza interdisciplinare di integrazione dei contenuti della didattica generale nelle progettazioni curricolari dell'educativosociale.
3. Autonomia di giudizio
Gli studenti saranno in grado di integrare le conoscenze e gestirne la complessità. In particolare saranno in grado di: osservare e analizzare ciò che accade in una situazione didattica nei diversi contesti di apprendimento e dell’educativo-sociale; di maturare un pensiero critico di fronte alle sfide poste dalle emergenze educative
4. Abilità comunicative
Gli studenti saranno in grado di comunicare in modo chiaro le conoscenze acquisite. In particolare, svilupperanno abilità comunicative funzionali ad interagire con i colleghi, con gli Enti del territorio e con le famiglie.
5. Capacità di apprendere
Gli studenti saranno in grado di: autovalutare il proprio apprendimento; assumere una postura di ricerca: continuare a studiare e aggiornarsi; ricercare e valutare risorse educative da utilizzare nei contesti professionali dell’educazione (in rete, in archivi e banche dati); collaborare e apprendere con i pari.

Contenuti di insegnamento
1. L'agire didattico: principi, metodi, dispositivi
2. La mediazione didattica
3. Il problema del metodo come Terzo educativo
4. Tratti fondativi e sfide del lavoro socio-educativo
5. I contesti dell’agire educativo
6. Agire educativo e disagio sociale
7. Il corpo educativo
8. Media e comunicazione per il lavoro educativo
9. La relazione educativa e il pensiero della differenza
10. La progettazione e la valutazione educativa
11. La documentazione dell’agire educativo
12. La formazione professionale dell’educatore
13. La difficoltà come categoria pedagogica
14. Il paradigma fenomenologico
15. La rieducazione
16. Le competenze dell’educatore
Prerequisiti
Conoscenza delle principali teorie dello sviluppo e dell'apprendimento.
Abilità di studio riflessivo.
Uso elementare di strumenti multimediali.
Capacità di analisi-sintesi e rielaborazione dei contenuti.

Modalità di svolgimento
L’insegnamento viene proposto attraverso lezioni frontali condotte dal docente con l’utilizzo di materiali di supporto (slides, modelli esemplificativi, documentazione, materiali bibliografici di approfondimento, case studies), presentazioni svolte dagli studenti, discussioni, esercitazioni pratiche, laboratori, flipped-classroom, seminari di approfondimento (anche con la partecipazione di esperti di settore) coerenti con il profilo professionale in uscita.
Il materiale presentato a lezione è reso disponibile nel canale Teams riservato all'insegnamento.
Agli studenti è richiesto di procedere sistematicamente con lo studio autonomo dei testi di riferimento, preparare le attività da svolgere in aula (ove necessario) e partecipare attivamente alle discussioni proposte.
Gli studenti che desiderino avere dei chiarimenti su aspetti poco chiari dei contenuti dei testi di studio sono invitati a contattare la docente per un appuntamento.
È possibile concordare con gli studenti frequentanti esercitazioni in itinere e la produzione di elaborati validi ai fini della valutazione finale.

Modalita' di esame
La valutazione degli apprendimenti si realizzerà attraverso un esame orale riguardante i contenuti discussi e sperimentati durante il corso.
La valutazione terrà conto altresì delle attività e delle esercitazioni effettuate nel corso delle lezioni.
Il colloquio verterà sulla bibliografia indicata e sul materiale (slide, approfondimenti) caricati dalla docente su Teams

Criteri di valutazione:
La valutazione dell’esame avrà luogo in trentesimi e terrà conto in modo particolare dei seguenti criteri:
- articolazione, precisione e significatività nei contenuti teorici acquisiti
- rielaborazione critica personale dei contenuti
- capacità di presentare, argomentare e sintetizzare i costrutti trattati con un linguaggio appropriato e facendo riferimento a precisi riferimenti teorici;
- l'interesse, l'impegno, la disponibilità all'approfondimento autonomo di temi e problemi;
- pertinenza e correttezza dei prodotti realizzati

È possibile concordare con gli studenti frequentanti esercitazioni in itinere e la produzione di elaborati validi ai fini della valutazione finale. Gli studenti che desiderino svolgere l’elaborato di tesi finale devono prima aver conseguito il superamento dell’esame. La docente è a disposizione degli studenti non frequentanti per approfondimenti previo appuntamento.
Programma Contenuti di insegnamento
1. L'agire didattico: principi, metodi, dispositivi
2. La mediazione didattica
3. Il problema del metodo come Terzo educativo
4. Tratti fondativi e sfide del lavoro socio-educativo
5. I contesti dell’agire educativo
6. Agire educativo e disagio sociale
7. Il corpo educativo
8. Media e comunicazione per il lavoro educativo
9. La relazione educativa e il pensiero della differenza
10. La progettazione e la valutazione educativa
11. La documentazione dell’agire educativo
12. La formazione professionale dell’educatore
13. La difficoltà come categoria pedagogica
14. Il paradigma fenomenologico
15. La rieducazione
16. Le competenze dell’educatore
Testi docente Per quanto riguarda il modulo ‘Didattica dei processi Educativi e Formativi, la bibliografia di riferimento è:
1. Perla L., Riva M.G. (2016). L’agire educativo. Brescia: La Scuola.
2. Bertolini P., Caronia L. (2015). Ragazzi difficili, nuova edizione a cura di C. Palmieri e P. Barone. Milano: FrancoAngeli.
Erogazione tradizionale
Erogazione a distanza No
Frequenza obbligatoria No
Valutazione prova scritta No
Valutazione prova orale
Valutazione test attitudinale No
Valutazione progetto No
Valutazione tirocinio No
Valutazione in itinere No
Prova pratica No

Ulteriori informazioni

Cerca nel sito

 

Posta Elettronica Certificata

Direzione

Tel +39 0965.1695510

Fax +39 0965.1695343

Indirizzo e-mail


Biblioteca

Tel +39 0965.1695306-7-8

Fax +39 0965.1695345

Indirizzo e-mail

Orientamento

Tel +39 0965.1695364

Fax -

Indirizzo e-mail


Segreteria studenti

Tel +39 0965.655293

Fax +39 0965.654177

Indirizzo e-mail

Didattica

Giurisprudenza - 0965.1695402

Indirizzo e-mail

Economia - 0965.1695402

Indirizzo e-mail Indirizzo e-mail

Scienze Umane - 0965/1695413-415

Indirizzo e-mail Indirizzo e-mail


Social

Facebook

Twitter

YouTube

Instagram